[ATTENZIONE, INCREDIBILE ] – Avete mai giocato al Miliardario? Non lo farete più!!! Guardate dove sta l’INGANNO

0 Comment        

Quanti di voi possono dire con sincerità di non aver mai giocato al lotto, di non aver mai acquistato un biglietto della lotteria di capodanno o di non aver mai grattato le caselle argentate del famigerato Miliardario, il gratta e vinci più conosciuto d’Italia? Del resto, tentare la fortuna è un’attitudine che ha radici forti nella nostra penisola, e lotterie e gioco d’azzardo un volume d’affari titanico. Il punto interrogativo più grande sta nelle possibilità di portare qualcosa a casa, che in alcuni casi diventano tanto irrisorie che definirle recondite diventa un eufemismo.

Una statistica attendibile sulle effettive eventualità di poter vincere il tanto ambito premio da 500.000 euro, ce la offrono Massimiliano Niccoli e la redazione di Siamo noi, programma trasmesso dal canale Tv2000.

Il protagonista dell’inchiesta è il succitato Miliardario, il cui prezzo ammonta a cinque euro per biglietto, cifra non particolarmente esosa ma neanche economicissima, se paragonata al prezzo dei tanti suoi predecessori. Probabilità di vittoria? Circa una su sei milioni.
Si, perché i monopoli, immettono sul mercato un biglietto vincente ogni sei milioni di tagliandi stampati: una media bassina che alle aziende frutta guadagni lauti e fatturati annuali che spesso non hanno nulla da invidiare a quelli dei grandi brand multinazionali. Con questi numeri, la possibilità di vincere un premio da incorniciare, uno di quelli che ti può cambiar la vita, è pari allo 0,0000167%.

0 Comment