[ RIVELATO ] Ecco il modo LEGALE per non pagare le MULTE… ma i Telegiornali non ne parlano

0 Comment        

Non pagare le multe è legale? A prima vista la domanda potrebbe risultare totalmente senza senso ma in realtà non è così. La proposta giunta inizialmente dal Tribunale di Brescia ed il Comune di Cologne e successivamente adottata in altre parti d’Italia sembra surreale. Ci potrebbe ricordare quei cartoni in cui se non avevi i soldi per pagare, ti potevi sdebitare lavando un po’ di piatti in cucina. Infatti in quei luoghi dove è stato adottato questo metodo, ti viene proposto di lavorare gratis in comune anziché pagare l’ammontare della multa. Ovviamente non dovrai lavorare per tutta la tua vita, solamente per una quantità di ore adeguate alla gravità del fatto commesso.

Dopo il Comune di Cologne che ebbe l’idea geniale, altri lo seguirono, un esempio concreto risulta essere il Comune di Padova che ha decretato, che ogni ora di lavoro potrà valere come 10 euro in meno sulla multa. Per esempio se si commette un infrazione che richiederebbe il pagamento di una multa per l’ammontare di 200 euro, il sanzionato si troverà ad un bivio, dovrà decidere se pagare normalmente la multa, oppure svolgere mansioni pubbliche per un totale di 20 ore.

Il metodo sembra semplice ed efficace soprattutto in una situazione economica costantemente precaria. Non sono pochi i cittadini che anche per contravvenzioni di poche decine di euro, devono rinunciare a qualcos’altro e la situazione diventa ancora più critica, se la multa non si può proprio pagare rischiando sanzioni via via più gravi.

Avremo forse trovato un modo civile di comportarci? Speriamo.



0 Comment