[ TASSA SUI CANI ] Nel 2017 in arrivo la Tassa sugli animali Domestici

0 Comment        

INSERZIONE

Secondo alcune indiscrezioni riportate da quotidiani di economia, l’attuale governo, per risanare in parte il debito pubblico, avrebbe intenzione di imporre nuove tasse ai cittadini, cercando in questo modo di “fare cassa” e ricucire così una ferita che negli ultimi anni si è allargata di molto.

La nuova tassa, che dovrebbe entrare in vigore dall’anno prossimo, riguarderebbe principalmente gli animali ed il loro proprietari, in particolare quelli domestici; l’imposta infatti prevederà il pagamento di una somma pari a circa 80 euro annui, da considerarsi come “risanamento del decoro pubblico”, in quanto gli animali, cani specialmente, spesso e volentieri vengono portati a fare i propri bisogni per strada.

TASSATA

In più, va aggiunto anche che la nuova imposta verrà messa perchè gli animali domestici vengono considerati “beni di lusso”, rientrano cioè in quella categoria di beni personali superflui, che fanno lievitare i costi personali e dello stato. La misura preventiva comunque per ora sarebbe limitata a cani e gatti, con un apposito libretto personale dell’animale in cui ogni anno apporre un timbro di avvenuto accertamento della tassa pagata.

INSERZIONE



0 Comment